Il partenariato economico globale regionale (RCEP)

Questa è una vittoria per il multilateralismo e il libero scambio. L'epidemia si è diffusa in tutto il mondo, il commercio internazionale e gli investimenti si sono ridotti in modo significativo, la catena di approvvigionamento della catena industriale è stata bloccata e la globalizzazione economica ha incontrato una controcorrente e sono aumentati unilateralismo e protezionismo. Tutti i membri della RCEP si sono impegnati congiuntamente a ridurre le tariffe, aprire i mercati, ridurre le barriere e sostenere fermamente la globalizzazione economica. Secondo il calcolo del think tank internazionale, si prevede che RCEP determini un aumento netto di 519 miliardi di dollari USA di esportazioni e 186 miliardi di dollari USA di reddito nazionale ogni anno entro il 2030. La firma di RCEP dimostra pienamente l'atteggiamento chiaro di tutti i membri Stati contro l'unilateralismo e il protezionismo. La voce collettiva del sostegno al libero scambio e al sistema commerciale multilaterale è come una luce splendente nella foschia e una corrente calda nel vento freddo. Aumenterà notevolmente la fiducia di tutti i paesi nello sviluppo e inietterà energia positiva nella cooperazione internazionale antiepidemia e nella ripresa economica mondiale.

Accelerare la costruzione di una rete globale di area di libero scambio di alto livello

Il Regional Comprehensive Economic Partnership (RCEP), avviato dai dieci paesi dell'ASEAN, invita Cina, Giappone, Corea del Sud, Australia, Nuova Zelanda e India a partecipare ("10 + 6").
"Regional Comprehensive Economic Partnership Agreement" (RCEP), come accordo commerciale nella regione Asia-Pacifico, è destinato a produrre un enorme effetto commerciale. Concentrandosi sull'industria manifatturiera globale, il modello GTAP viene utilizzato per simulare l'impatto di RCEP sulla divisione del lavoro nell'industria manifatturiera mondiale e si è riscontrato che RCEP ha un impatto significativo sulla divisione del lavoro nell'industria manifatturiera mondiale. Il suo completamento migliorerà ulteriormente la posizione della regione asiatica nel mondo; RCEP non promuoverà solo la produzione cinese. L'aumento delle esportazioni industriali e l'aumento della quota di mercato mondiale contribuiscono anche a scalare la catena del valore globale.
La cooperazione di integrazione economica regionale guidata dall'ASEAN è una forma organizzativa che consente agli Stati membri di aprirsi reciprocamente i mercati e attuare l'integrazione economica regionale.
Riducendo le tariffe e le barriere non tariffarie, stabilire un accordo di libero scambio con un mercato unificato di 16 paesi
RCEP, una bella visione, è anche una parte importante della strategia internazionale del mio paese, e possiamo solo aspettare e vedere!


Tempo post: Nov-23-2020